l’ultima sigaretta..

Ascolto i sigur ros.. Glosoli..Musica distensiva direi..Mi rilasso..accendo quest'ultima sigaretta prima di abbandonarmi completamente nelle braccia di morfeo..in un assemblaggio alquanto illecito e vorticoso,i miei sensi invocano..quello che non c'è..giornata strana questa di oggi..poki pensieri dolorosi..solo speranze amorfe..la batteria pikkia..la voce soave di questo folletto nordico inebria i miei sensi..è melodia questa..è melodia..ricerco la pace..sò che non la troverò facilmente…la … Continua a leggere

do you remember??

 sogni…incubi tattili..spaventoso risveglio..ti scruto col mio occhio vuoto..e intanto..tento di mangiarti l'anima…ti farò ritrovare senza che tu te ne accorga partecipe del mio gioco..tenterò di ipnotizzarti..come mi avevi chiesto tempo fa..ancora pochi giorni al tuo ritorno prematuro..hard way to be with you again.. "aspettami,verrò,ma fallo con leggerezza.Il segreto sta nel non dar modo  alla realtàdi cancellare ciò ke avevi immaginato.aspettami..e … Continua a leggere

me lo hai detto tu….

A volte mi chiedo sino a che punto la gente possa rendersi stupida…non riesco a capire più il perchè delle mie azioni..gesti inconsulti..poca razionalita..totalmente abbandonata alla passione e alla follia.."e cerco su di me ….la tua pelle che non c'è"dio se vorrei averti con me…penthotal…come lui mi stupro i miei ricordi..solo anagrammi..vorrei tanto ripudiare questa dea degradata..fallita…con in mano solo … Continua a leggere

LAMENTELE…..MA IO NON VIVO PIù NELLE FAVOLE…

mi spiace se le immagini e le parole crude ke uso nel blog possano anke minimamente urtare la sensibilità di qualcuno..ma nn posso farci niente,il blog è mio e io sono fatta così…purtroppo è questa la realtà ke affronto ogni giorno,(E NON LO DICO PER VITTIMISMO..ODIO FARE LA VITTIMA)(e ancore,come diavolo fate a giudicare la gente pur non conoscendola????mah..)..mi piacerebbe … Continua a leggere

PRESI CORAGGIO E ANDAI A TROVARLO.

   ..e fu così che mi ritrovai da sola a camminare nel mio stesso sangue,simbolo di delizia e dolore…non capivo,non capivo cosa fosse successo…aprì gli okki e mi ritovai con la testa su quel lettino d'ospedale,i suoi splendidi ma stanki okki finalmente aperti ke fissavano il mio capo e la sua mano stretta alle mia…poke parole stentate e sussurrate,e la … Continua a leggere